> > > > Le Quartier de la Croix-Rousse
Questa «collina che lavora», complementare a Fourvière detta la «collina che prega», fu costruita all'inizio del XIX secolo su terreni appartenenti alle comunità religiose. Il dislivello considerevole influenzò il tracciato delle strade che seguono le curve dell'altura, trasformandosi spesso in scalinate. I Canut (lavoratori della seta) occupavano edifici ideati appositamente per il loro lavoro, con dimensioni studiate per poter contenere gli imponenti telai a mano e quelli meccanici recentemente inventati da Jacquard: edifici alti con numerose e grandi finestre. Furono poi creati diversi passaggi da Nord a Sud nel senso della pendenza, le famose «traboule», per facilitare la circolazione dei pedoni.

Altri servizi turistici collegati

Destinazioni

Votre navigateur n'est pas à jour !

Mettez à jour votre navigateur pour afficher correctement ce site Web, surfer plus rapidement, et plus sereinement ! Mettre à jour maintenant

×

Top